Giovedì 11 Luglio 2013

Egitto:premier,forse Fratelli in governo

(ANSA) - IL CAIRO, 11 LUG - Il neo-premier egiziano, Hazem Beblawi, non esclude la presenza di rappresentanti dei Fratelli musulmani nel nuovo governo. "Se faranno un nome qualificato, la proposta potrà essere esaminata", ha detto il premier alla France Presse. "Non mi preoccupa l'appartenenza politica. Se qualcuno verrà proposto dal Partito della libertà e Giustizia (Plj, il braccio politico dei Fratelli musulmani) e se quella persona è qualificata per l'incarico potrà essere considerata", ha detto Beblawi. (ANSA).

© riproduzione riservata