Corte Conti Lazio, danni per 35 mln

Corte Conti Lazio, danni per 35 mln

(ANSA) - ROMA, 17 FEB - "La sezione nel 2016 ha emesso condanneper danni erariali per oltre 35 milioni di euro per le solefattispecie verificatesi nel Lazio, ma si deve ritenere che talecifra costituisca solo la punta dell'iceberg del pregiudizioderivante dalla mala gestio". E' quanto affermato dal presidentedella Corte dei Conti del Lazio, Piera Maggi, all'inaugurazionedell'anno giudiziario. "Il 2016 è stato caratterizzato dalmoltiplicarsi dei fenomeni corruttivi e di mala gestio dellacosa pubblica". Ha sottolineato il procuratore regionale dellaCorte dei Conti del Lazio, Donata Cabras. "Alcune indagini,anche di particolare rilievo come la costruzione della linea Cdella metropolitana di Roma, - ha affermato - hanno riguardatol'affidamento dell'appalto con il sistema del contraentegenerale in cui si è assistito alla lievitazione esponenzialedel prezzo contrattuale" così come è accaduto per Nuovo centrocongressi dell'Eur" per il quale la procura ha individuato undanno pari ad oltre 5 milioni di euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA