Conti, il record di Baudo resta di Baudo

Conti, il record di Baudo resta di Baudo

(ANSA) - SANREMO, 13 DIC - "Tre è il numero perfetto. Detto fra noi, considerando che i primi due sono andati bene, se anche questo non dovesse andare, il bilancio rimane positivo. E comunque, il record di 4 conduzioni consecutive di Baudo deve rimanere di Baudo". Carlo Conti, reduce della serata che ha decretato gli 8 giovani in gara tra le Nuove Proposte e ha svelato i nomi dei 22 Big, sgombra ogni dubbio su una sua eventuale quarta conduzione a Sanremo 2018. "Ora per me è iniziata la discesa - dice a Villa Ormond a Sanremo -, la scelta dei Big è la bistecca nel piatto. Ora andremo a cercare i migliori contorni possibili, ma è ancora presto per parlare di vallette e ospiti". Esclusa la presenza sul palco degli amici di sempre Panariello e Pieraccioni con i quali sta portando in giro uno show teatrale. "Li sopporto anche nel fine settimana, basta. Anche sul palco di Sanremo no. I due mesi in cui sono impegnato con il festival mi servono per disintossicarmi da loro. Poi magari mi fanno una sorpresa come l'anno scorso".


© RIPRODUZIONE RISERVATA