(ANSA) - BOLOGNA, 16 NOV - "Non pensavo di riuscire a faretanto lavoro con la nazionale, sono gratificato: e legratificazioni spesso sono più importanti dei risultati". CosìAntonio Conte torna a parlare del futuro post Europeo da ct:"Sono molto contento, lo rifarei: ma per parlare del futuro cisarà tempo. Ho firmato un contratto di due anni, ho avutol'onore di giocare un Europeo da giocatore e ora avrò l'onore difarlo da ct: di qui a giugno dovremo fare delle valutazioni conla Federazione".