Confindustria:Pil 2015 +0,8%, 2016 +1,4%

Confindustria:Pil 2015 +0,8%, 2016 +1,4%

(ANSA) - ROMA, 16 DIC - Il Centro studi di Confindustria rivede al ribasso le stime per il Pil italiano, che nel 2015 dovrebbe segnare un +0,8% (dal +1,0% stimato a settembre) e un +1,4% nel 2016 (dal +1,5%) e +1,3% nel 2017. Il tasso di disoccupazione cala al 12% nel 2015 (dal 12,2% stimato a settembre), all'11,6% nel 2016 (dall'11,8%) e all'11,1% nel 2017. Nel triennio, stima il Csc, "saranno creati 650mila posti di lavoro, che portano a 815mila il totale da quando sono ricominciati ad aumentare", dal 2014.


© RIPRODUZIONE RISERVATA