Confermata condanna Vallanzasca

Confermata condanna Vallanzasca

(ANSA) - MILANO, 24 APR - E' stata confermata in appello la condanna a 10 mesi di reclusione e a una multa da 300 euro inflitta in primo grado a Renato Vallanzasca, accusato di aver rubato un paio di boxer e altra merce il 13 giugno dell'anno scorso in un supermercato a Milano. Lo hanno stabilito i giudici della terza sezione penale della Corte d'Appello di Milano, che hanno accolto la richiesta del sostituto pg Maria Elena Visconti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA