Sabato 25 Maggio 2013

Colti, razzisti, i vampiri di Jarmusch

(ANSA) CANNES 25 MAG - Vampiri cosi' innamorati, colti, razzisti verso gli umani (che chiamano con disprezzo 'zombie') e amanti delle cose belle come quelli di Jim Jarmusch non si erano mai visti al cinema. In 'Only Lovers Left Alive', film in concorso al Festival di Cannes che si chiude domani, Adamo (Tom Hiddleston di Avengerd) e Eva (Tilda Swinton) incarnano davvero l'amore eterno, quello che dura da almeno settecento anni e che si e' raffinato nel tempo tra musica e buone letture, tra Marlowe e Byron.

© riproduzione riservata

Tags