Venerdì 18 Ottobre 2013

Cina: vendono figlia per comprare iPhone

link

(ANSA) - SHANGHAI, 18 OTT - Hanno venduto la loro bambina per comprare un iPhone. E' accaduto in Cina, dove una giovane coppia è stata accusata di traffico di esseri umani per aver dato in adozione la propria figlioletta in cambio di soldi. Secondo il 'Quotidien de la libération, la coppia, nella trattativa avvenuta su internet, chiedeva circa 30.000 yuan (3.600 euro) ma l'importo finale non è stato reso noto. Con i soldi ricevuti, i due hanno fatto diversi acquisti, tra cui un iphone, scarpe di lusso e altri oggetti.

© riproduzione riservata