Mercoledì 09 Ottobre 2013

Cina: ucciso monaco buddista

link

(ANSA) - SHANGHAI, 9 OTT - Choje Akong Tulku Rinpoche, fondatore del primo monastero tibetano in occidente, è stato ucciso ieri a Chengdu, nella provincia meridionale cinese del Sichuan. Il monaco, 73 anni, è stato accoltellato a morte insieme a suo nipote e alla loro guida nel distretto di Wuhou. Arrestati dalla polizia tre sospettati, tutti tibetani. Secondo le prime informazioni, alla base della violenza ci sarebbe una disputa di tipo economico.

© riproduzione riservata