Cina: sistemi difesa in mar Cinese ok

Cina: sistemi difesa in mar Cinese ok

(ANSA) - PECHINO, 15 DIC - La Cina rivendica il diritto alla realizzazione di alcune strutture militari sulle "sue isole" nel mar Cinese meridionale: lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang, in merito all'ultimo report del Center for Strategic and International Studies sulla sistemazione di batterie antimissile e contraerea su sette isole delle Spratly. "Se la costruzione di normali strutture e il dispiegamento di impianti necessari alla difesa territoriale sulle sue isole è considerata militarizzazione, cosa sarebbe la navigazione di flotte militari nel mar cinese meridionale?", ha detto Geng, in relazione alla campagna sulla libertà di navigazione degli Usa. Attualmente, ha aggiunto, la situazione nel mar Cinese meridionale sta muovendo in una buona e positiva direzione: "noi speriamo che i Paesi preoccupati della situazione rispettino gli sforzi di Cina e Paesi dell'Asean, mantenendo la fase positiva negli scenari del mar Cinese meridionale".


© RIPRODUZIONE RISERVATA