Venerdì 10 Maggio 2013

Cialente, niente soldi? Tutti a Roma

(ANSA) - L'AQUILA, 10 MAG - ''Il Governo ha dichiarato guerra all'Aquila, ma se domenica il miliardo supplementare per la ricostruzione non sara'inserito nel decreto spesa ci organizzeremo per manifestare davanti ai luoghi di potere romani''. Lo annuncia il sindaco dell'Aquila Cialente che lunedi'scorso ha riconsegnato al Quirinale la fascia tricolore e ha fatto rimuovere le bandiere dalle sedi comunali. Per questo, con un decreto, il prefetto gli ha intimato di tornare sui suoi passi, pena la rimozione dalla carica.

© riproduzione riservata