Cassazione, no ad altro ricorso Codacons

Cassazione, no ad altro ricorso Codacons

(ANSA) - ROMA, 1 DIC - La Cassazione ha dichiarato "il difetto assoluto di giurisdizione" per quanto riguarda il decreto con il quale il Presidente della Repubblica, lo scorso 27 settembre, ha indetto il referendum sulla riforma costituzionale. I Supremi giudici condividono quanto già stabilito dal Tar del Lazio che ha ritenuto l'atto di indizione non soggetto a "sindacato giurisdizionale" perché non è un "atto amministrativo". Il ricorso sul regolamento preventivo di giurisdizione era stato presentato dal Codacons.


© RIPRODUZIONE RISERVATA