Casa Bianca assume primo transessuale

Casa Bianca assume primo transessuale

La Casa Bianca assume il primo transessuale dichiarato: è Raffi Freedman-Gurspan. L'impegno di Freedman-Gurspan a migliorare la vita dei transessuali d'America - afferma Valerie Jarrett, una delle più strette collaboratrici del presidente americano - riflette i valori dell'amministrazione Obama. Per le associazioni che sostengono i diritti dei gay e dei transessuali si tratta di un importante passo per assicurare che il governo federale includa tutte le voci e le esperienze degli americani.


© RIPRODUZIONE RISERVATA