Cannes, Fuori concorso boxe e giganti

Cannes, Fuori concorso boxe e giganti

(ANSA) - CANNES, 10 MAG - Boxe, tv trash, un gigante buono, un giallo a L.A. e la Hollywood anni '30 tra i temi del Fuori concorso del 69/o Festival di Cannes (11-22/5). Apre Woody Allen con CAFE' SOCIETY, con Kristen Stewart e Jesse Eisenberg: un giovane arriva a Hollywood negli anni '30 sperando di lavorare nel cinema, s'innamora e si ritrova immerso nella Café Society. In THE NICE GUYS - L.A DETECTIVES di Shane Black siamo a Los Angeles negli anni '70: un investigatore privato, Holland March, e un detective senza scrupoli, Jackson Healy, lavorano insieme al caso di una ragazza scomparsa e alla morte di una pornostar. In MONEY MONSTER di Jodie Foster, George Clooney è un venditore tv in un programma trash che durante lo show viene preso in ostaggio da un uomo armato. HANDS OF STONE di Jonathan JAKUBOWICZ racconta l'età d'oro del pugilato. THE STRANGERS di NA Hong-Jin è ambientato in un villaggio coreano stravolto da una serie di omicidi. Steven Spielberg e la Disney firmano IL GRANDE GIGANTE GENTILE, tratto da Roald Dahl.


© RIPRODUZIONE RISERVATA