Cannabis: Francia e Italia i più forti consumatori in Europa

Cannabis: Francia e Italia i più forti consumatori in Europa

Francia e Italia hanno la percentuale più alta di 15-16enni che hanno assunto cannabis nell'ultimo mese, rispettivamente il 17 e il 15%. Tassi che aumentano fino a quasi il 20% per entrambi i Paesi nella classe di età tra 16 e 34 anni.

BRUXELLES - I francesi e gli italiani sono i più forti consumatori di cannabis in Europa, sia tra i giovani che tra gli adulti. Emerge dal rapporto Ue-Ocse sui sistemi sanitari nei diversi paesi europei. Francia e Italia hanno la percentuale più alta di 15-16enni che hanno assunto cannabis nell'ultimo mese, rispettivamente il 17 e il 15%. Tassi che aumentano fino a quasi il 20% per entrambi i Paesi nella classe di età tra 16 e 34 anni. Lo stimolante illegale più diffuso in Europa è la cocaina (in media il 2% della popolazione ne ha fatto uso nell'ultimo anno), con i consumatori più forti in Danimarca, Spagna e Regno Unito.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA