Brexit: May ai Lord, non bloccate legge

Brexit: May ai Lord, non bloccate legge

(ANSA) - LONDRA, 20 FEB - Theresa May lancia un velato monitoai Lord, che da oggi discutono della legge sul via libera algoverno ad attivare formalmente l'iter del divorzio dall'Ue:spero che la Camera Alta "non rallenti ciò che il popolo vuole",fa sapere la premier britannica da Stoke on Trent, dove oggi èin visita elettorale in vista delle suppletive in un collegioper Westminster. "Quella legge - ha tagliato corto May, citata dall'agenzia Pa- consentirà al governo di notificare l'articolo 50 (delTrattato di Lisbona) e d'iniziare la Brexit. La Camera deiComuni l'ha approvata con una larga maggioranza e senzaemendamenti. Spero che la Camera dei Lord vi presti attenzione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA