Bottega Veneta chic senza tempo

(ANSA) - MILANO, 24 SET - Le mode passano, lo chic è senza tempo: lo si dice sempre, ma poi le passerelle sono un'altra cosa. La sfilata con cui Bottega Veneta ha celebrato oggi a Milano i suoi primi 50 anni e i 15 da direttore creativo di Tomas Maier è invece la dimostrazione che l'eleganza è un concetto che dura nel tempo, che accomuna generazioni diverse, come l'ultrasettantenne Lauren Hutton e la poco più che ventenne Gigi Hadid, che chiudono la passerella a braccetto nei corridoi dell'Accademia di Brera. Per tutte le modelle abiti semplici, che celebrano l'eleganza dello stile personale senza sovrastarlo. "Ma ciò che si celebra veramente in questo 50esimo anniversario - sottolinea il direttore creativo - è l'Atelier di Bottega Veneta". Per questo tra le borse che accompagnano la collezione ci sono 15 riedizioni di modelli storici della maison, tra cui la famosa clutch rossa portata dalla Hutton in American Gigolò.


© RIPRODUZIONE RISERVATA