Mercoledì 19 Febbraio 2014

Bisignani e gen. Cc Ragusa a domiciliari

(ANSA) - ROMA,19 FEB - L'uomo d'affari Luigi Bisignani e il generale dei Carabinieri Antonio Ragusa,sono agli arresti domiciliari nell'ambito di un'inchiesta della procura di Roma su presunte irregolarità legate all'affidamento di appalti per palazzo Chigi.I provvedimenti sono stati eseguiti dal nucleo della Polizia tributaria della GdF e dai Cc del Ros Bisignani è accusato di frode fiscale,mentre a Ragusa sono contestate corruzione e turbativa d'asta:nel 2010, era capo Dipartimento della Risorse Strumentali di p.Chigi.

© riproduzione riservata