Bimba uccisa, 'riesumare corpo Antonio'

Bimba uccisa, 'riesumare corpo Antonio'

(ANSA) - AVERSA (CASERTA), 2 MAG - "Va riesumato il corpo delpiccolo Antonio Giglio, morto a 4 anni il 27 aprile 2013 nellostesso modo, e nello stesso stabile di Parco Verde, in cui unanno dopo è morta Fortuna Loffredo. La giustizia deve 'arrestaretutti' i responsabili". E' la richiesta fatta dall'avvocatoAngelo Pisani, legale dei nonni e del padre della piccolaFortuna. "Siamo solo alla prima pagina di un libro di orrore,violenza, degrado e criminalità mai letto prima edinimmaginabile anche per il regista più cruento". Intanto,Raimondo Caputo, l'uomo accusato di aver violentato e ucciso lapiccola Fortuna Loffredo, è stato colpito con un pugno al voltoda uno dei suoi compagni di cella: lo riferisce la direzione delcarcere di Poggioreale, in merito all'aggressione nelpenitenziario. Caputo, spiegano dal vertice della struttura, sitrovava in una cella al piano dedicato ai detenuti per reatisessuali mentre ora è stato trasferito in una cella singola inun'altra zona del carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA