Domenica 01 Dicembre 2013

Bangkok, manifestanti tentano cariche

link

(ANSA) - BANGKOK, 1 DIC - Un lungo cordone di poliziotti e blindati in difesa della sede del governo e di tutta la zona ministeriale, protetta da una barricata di cemento e filo spinato. E attorno gruppi di manifestanti che a più riprese, con il lancio di sassi e bottiglie, tentano di forzare il blocco. E' questa la situazione a Bangkok, dopo l'irruzione, stamane, degli antigovernativi nel compound dove si trovava il primo ministro Yingluck Shinawatra, immediatamente portato in una zona segreta.

© riproduzione riservata