Mercoledì 09 Ottobre 2013

Avevano bomba per faida cosche,3 arresti

link

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 9 OTT - Gli agenti della squadra mobile di Catanzaro e Vibo Valentia hanno arrestato Pantaleone Mancuso, 53 anni, Rinaldo Loielo (22) e Filippo Pagano (22) per la detenzione di un ordigno esplosivo con innesco radiocomandato a distanza. Gli arresti sono stati eseguiti su disposizione della Dda di Catanzaro. L'ordigno doveva essere utilizzato nell'ambito della guerra tra cosche della 'ndrangheta. La cosca dei Mancuso alimentava le faide in corso nel vibonese.

© riproduzione riservata