Mercoledì 23 Luglio 2014

Assolta Zoia Veronesi,segretaria Bersani

(ANSA) - BOLOGNA, 23 LUG - Il Gup di Bologna Letizio Magliaro ha assolto perchè il fatto non sussiste Zoia Veronesi, storica segretaria di Pierluigi Bersani processata in abbreviato per truffa ai danni della Regione Emilia-Romagna. Identica decisione anche per Bruno Solaroli, ex capo di gabinetto del presidente della Regione Vasco Errani. "E' finita come doveva finire - ha detto Bersani - e se il suo nome è finito in prima pagina per fatti inesistenti, è solo perchè è stata la mia segretaria".

© riproduzione riservata