Venerdì 27 Giugno 2014

Annamaria Franzoni, prima notte a casa

(ANSA) - RIPOLI (BOLOGNA), 27 GIU - Prima notte a casa per Annamaria Franzoni, dopo la decisione del tribunale di sorveglianza di Bologna di concederle la detenzione domiciliare. La mattinata a Ripoli pare serena. Le finestre della casa dei Lorenzi sono accostate, e Davide, il figlio maggiore, è uscito presto attorno alle 8.40, per dar da mangiare al cane. Stefano Lorenzi, il marito di Annamaria Franzoni, era invece già uscito di buon'ora, prima delle 7.30 per andare a lavorare.

© riproduzione riservata