American Sniper, in Usa è caso politico

American Sniper, in Usa è caso politico

(ANSA) - NEW YORK, 20 GEN - Al regista americano Michael Moore, autore del controverso 'Fahrenheit 9/11', il cecchino delle forze speciali Usa protagonista del film campione di incassi 'American Sniper' non e' simpatico. E lo ha affermato anche nel suo account Twitter, sollevando polemiche. Le risposte non si sono fatte attendere. Tra le tante, quella dell'ex speaker repubblicano della Camera Newt Gingrich e Sarah Palin che ha sua volta ha twittato "Dio benedica le nostre truppe, specialmente i nostri cecchini''.


© RIPRODUZIONE RISERVATA