Allegri, la Juve punta al sesto scudetto

Allegri, la Juve punta al sesto scudetto

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - "Il campionato deve rimanere il primo obiettivo: vincere il sesto titolo diventerebbe un fatto straordinario e questo ci dovrà dare grande stimolo quando ripartiremo. In Champions sicuramente bisogna superare il girone; poi, dagli ottavi sono praticamente partite secche e serve un pochino di fortuna". Massimiliano Allegri detta i traguardi alla sua Juventus per la prossima stagione, aggiungendo che "quest'anno faremo una preparazione diversa. L'anno scorso siamo partiti in ritardo e la responsabilità è mia. Stavolta - ha spiegato durante la presentazione del rinnovo triennale della partnership fra Juventus e Samsung - non abbiamo la Supercoppa italiana in mezzo alla preparazione e all'Europeo non tutti arriveranno in finale. Non avrò fretta di mettere in campo chi non è al top". Poi, sul destino di Alvaro Morata: "La Juventus è l'ambiente ideale per lui per crescere: deve maturare dal punto di vista dell'equilibrio e della forza, ha ancora 23 anni. Alla Juve è cresciuto, ma deve farlo ancora".


© RIPRODUZIONE RISERVATA