Alessandria,piena fiumi entro gli argini

Alessandria,piena fiumi entro gli argini

(ANSA) - TORINO, 26 NOV - Il colmo della piena sta passando senza particolari criticità. Alessandria tira un sospiro di sollievo. In netto calo il Bormida, anche il Tanaro sta invertendo la curva al termine di una delle notti più lunghe per la città, ripiombata nell'incubo che la furia delle acque potesse distruggere tutto. A differenza dell'alluvione di 22 anni fa, gli argini hanno retto, permettendo di tenere l'eccezionale piena al loro interno. Migliaia le persone che hanno trascorso la notte fuori casa, a scopo precauzionale. "Ora possiamo dire che ce l'abbiamo fatta", commenta la protezione civile di Alessandria. Inizia a stabilizzarsi il livello dell'acqua a Moncalieri, alle porte di Torino, dopo che ieri la piena del Chisola ha invaso le case delle frazioni Tetti Piatti, Tagliaferro, Barauda e borgo mercato. Tremila le persone costrette a trascorrere la notte fuori casa: la maggior parte hanno trovato ospitalità presso familiari o amici, quelli rimasti nelle case erano in posizione di sicurezza ai piani alti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA