Lunedì 22 Luglio 2013

Afghanistan: destituito ministro interno

(ANSA) - KABOUL, 22 LUG - Il Parlamento afghano ha destituito il ministro degli interni Mujtaba Patang, accusato di corruzione e di essere stato incapace di far fronte all'offensiva dei ribelli talebani, a meno di un anno dal suo insediamento. "Ha perso il voto di fiducia" del Parlamento, ha dichiarato il presidente del Parlamento Abdul Rauf Ibrahimi. Il ministro è stato destituito dal parlamento con 136 voti a favore e 60 contrari.

© riproduzione riservata