Lunedì 01 Aprile 2013

Prostituta ricatta 80enne, arrestata

(ANSA) - RIMINI, 1 APR - Una 32enne di nazionalita' romena e' stata arrestata sabato dalla polizia con l'accusa di estorsione. La donna aveva 'spillato' circa 40mila euro a un ottantenne riminese, suo cliente. Dopo aver ottenuto 16.000 euro con la scusa che si trovava in difficolta' economica, la straniera aveva iniziato a ricattare l'anziano con richieste sempre piu' frequenti. A convincere l'uomo a sporgere denuncia, venerdi' scorso, e' stata la figlia, insospettita da una lettera trovata nel garage del padre.

YLJ-BS

© riproduzione riservata