Lunedì 01 Aprile 2013

Cascella,criteri oggettivi per i saggi

(ANSA) - ROMA, 1 APR - "Non sono generici 'saggi' ma personalità scelte con criteri oggettivi in funzione del lavoro già svolto e del ruolo ricoperto". Lo scrive su Twitter Pasquale Cascella, portavoce di Giorgio Napolitano, in risposta a un tweet critico di Elisabetta Gualmini, dell'Istituto Cattaneo. "Per età e soprattutto per genere i 10 saggi non convincono del tutto", sostiene la professoressa. Che poi replica a Cascella: "L'importante è che dietro ci sia il Presidente. Che dovrebbe rimanere altri 7 anni!".

KYV

© riproduzione riservata