Mercoledì 27 Marzo 2013

Aggressione xenofoba,fine indagini per 3

(ANSA) - RIMINI, 27 MAR - Duplice tentato omicidio con l'aggravante dell'odio razziale e' l'accusa formulata nell' avviso di chiusura indagini notificata dalla Procura di Rimini agli indagati per l'aggressione a due extracomunitari avvenuta nell'aprile 2012 davanti ad una tabaccheria di Cattolica. Davide Malpezzi, 25 anni di Pesaro, Luca Scartozzi, 26, di Colbordolo (Pesaro) e Daniele Manca, 26, originario della Sardegna, aggredirono e accoltellarono un marocchino e un nigeriano, spinti da motivazioni xenofobe.

YLJ-BS

© riproduzione riservata