Venerdì 01 Marzo 2013

Conti pubblici: deficit-Pil 2012 al 3%

(ANSA) - ROMA, 1 MAR - Il rapporto deficit-pil si e' attestato nel 2012 al 3%. Lo comunica l'Istat. Le ultime stime del governo indicavano un rapporto al 2,6%. Nel 2011 il deficit-pil aveva raggiunto il 3,8% (dato rivisto dal 3,9% delle precedenti stime). Il rapporto debito-pil nel 2012 ha raggiunto il 127% al lordo dei sostegni ai Paesi dell'area euro: si tratta del livello piu' alto dal 1990, anno di inizio delle serie storiche confrontabili. Nel 2011 il debito era al 120,8% del pil.

OM-Y08

© riproduzione riservata