Sabato 01 Dicembre 2012

Luci di Natale cinesi
Sequestrate 400 mila

Oltre 400 mila prodotti cinesi
pericolosi per la salute, in gran parte luminarie di Natale,
sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza in tre negozi
della provincia di Macerata gestiti da cinesi. Il materiale era
privo dei requisiti previsti dal Codice al consumo: la marcatura
Ce, l'indicazione delle componenti e istruzioni in lingua
italiana. Oltre alle luci c'erano casalinghi, articoli per
l'ufficio, per fumatori e per gli animali, cancelleria,
ferramenta, giocattoli.

MOR

© riproduzione riservata