Giovedì 01 Novembre 2012

Finmeccanica:India 'chiama' ambasciatore

(ANSA) - ROMA, 1 NOV - L'India 'chiama' l'ambasciatore italiano a New Delhi Giacomo Sanfelice e chiede chiarimenti sulla presunta tangente pagata da AgustaWestland, attraverso intermediari, in occasione della vendita di 12 elicotteri alla Difesa indiana. E intanto il giornale 'Indian Express' scrive che i requisiti della gara sono stati modificati per favorire AgustaWestland che, però, esclude "nella maniera più assoluta di aver tentato di influenzare in qualunque maniera il processo di selezione o di valutazione".

RED

© riproduzione riservata