Giovedì 01 Novembre 2012

Pedofilia: scambi su web, arrestato

(ANSA) - TRENTO, 1 NOV - Scaricava, scambiava e divulgava immagini di bambine piccole coinvolte in scene di sesso o in pose 'hard'. Al computer inoltre s'industriava a ritoccare le foto, scambiando i volti o le parti del corpo. Si tratta di G.P., un rappresentante di una grossa azienda trentina, celibe, 40 anni, incensurato, arrestato in seguito a un'indagine per pedopornografia eseguita dalla polizia postale di Trento. E' accusato di detenzione, scambio e divulgazione di materiale pedopornografico.

TOM

© riproduzione riservata