Berlino con kippah dopo botte a rabbino

Leader ebrei, non ci nascondiamo. Oggi 'notte delle religioni'

Berlino con kippah dopo botte a rabbino
(ANSA) - BERLINO, 1 SETT - Un rabbino di 57 anni picchiatoperche' ebreo da una banda di balordi, davanti agli occhi di suafiglia. Berlino non ci sta, e indossa la Kippah (il copricapoebraico) per reagire all'aggressione subita martedi' scorso, nelquartiere di Schoeneberg, da Daniel Alter, 57 anni, primorabbino ordinato in Germania dopo l'Olocausto. Il simbolo delrispetto e dell'umilta' di fronte a Dio viene adottato dapolitici e personaggi noti, in un'iniziativa lanciata daltabloid cittadino 'BZ'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA