Venerdì 01 Giugno 2012

Turchia: incriminato pianista Say

(ANSA) - ISTANBUL, 1 GIU - Il pianista turco di fama internazionale Fazil Say e' stato formalmente incriminato oggi da un tribunale di Istanbul di ''offesa ai valori religiosi'' per dei messaggi ironici su twitter sull'Islam, riferisce la stampa turca. L'inizio del processo e' previsto il 18 ottobre. Il celebre pianista turco, ateo dichiarato, rischia una condanna a 18 mesi di carcere.(ANSA).

CEF

© riproduzione riservata