Wine Trail, preiscrizioni
ed estrazione pettorali

Corsa in montagna. Una novità per poter partecipare alle tre gare. Le adesioni dall’inizio di giugno

Wine Trail, preiscrizioni ed estrazione pettorali
Appuntamento a sabato 12 novembre. Qui Elisa Desco

Grandi novità in vista per il Valtellina Wine Trail, la più seguita, internazionale e partecipata competizione podistica organizzata nella nostra provincia.

Novembre è ancora lontano, ma la Valtellina Wine Trail è già pronta a scendere in campo con la sua prima novità: per la nona edizione il comitato organizzatore ha deciso di introdurre le pre-iscrizioni, che saranno gratuite e senza alcun limite numerico. Il motivo è chiaro: rendere la manifestazione ancor più di respiro internazionale.

Ciascun atleta avrà a disposizione ben un mese di tempo – dal 1 giugno al 30 giugno – per inserire il proprio nominativo in una delle tre prove in programma - ovvero 42, 21 e 12 km (competitiva e non) - senza correre il rischio di rimanere fuori dai giochi in poche ore per il sold out dei pettorali che, negli ultimi anni, è stato sempre più frequente. Una volta effettuata la pre-iscrizione, non resta che incrociare le dita e sperare di essere tra i fortunati che potranno indossare il pettorale sabato 12 novembre.

Nel caso in cui le preiscrizioni per una singola gara fossero maggiori rispetto al numero di pettorali disponibili, infatti, i partecipanti dell’edizione 2022 verranno estratti a sorteggio.

Tutti i dettagli, nel servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola venerdì 27 maggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA