Volley Open, sempre più in alto. Arriva il presidente Cattaneo
Per l’edizione 2017 si attendono 300 atlete

Volley Open, sempre più in alto. Arriva il presidente Cattaneo

Il numero uno della Federazione sarà a Sondrio il 9 settembre. Scatta l’edizione numero 28 della storica festa della pallavolo provinciale

È prossimo al decollo l’atto numero 28 del Volley Open, il torneo internazionale di pallavolo giovanile femminile organizzato dalla Pgs Auxilium di Sondrio. L’appuntamento sarà tra l’8 e il 10 settembre con teatro di gara diviso tra le palestre cittadine Torelli, Itis e PalaScieghi-Pini presso il quale si svolgeranno anche le finalissime dei 3 tornei (con quasi 300 atlete U14, U17 e Libera) e le premiazioni conclusive.

Impegnate anche le scuole elementari di via Vanoni presso le quali si “combatterà” l’ edizione numero 10 del torneo riservato alle bimbe delle classi elementari del Mini e Superminivolley, il “Bim…bum…bam”. Ma alcune partite si giocheranno anche in piazza Garibaldi che si riconferma così location principale della manifestazione e luogo dove si “consumeranno” la cena (sabato sera) e il pranzo (domenica) riservato alle atlete che daranno vita all’iniziativa proposta dal sodalizio sondriese.

Sabato sera, 9 settembre, è prevista anche una esibizione del gruppo M-Cheers della scuola Metadanza di Piantedo e poi musica (ha detto Cesare Salerno). Qualche nome delle squadre che daranno vita all’ennesimo spettacolo di volley targato Pgs Auxilium di Sondrio: under 14, le padrone di casa del “Gamag”, le milanesi del Gs Cagliero, le comasche dell’Ardor Volley di Mariano Comense e del Gs Villaguardia e le varesine del Lonate Pozzolo. Per l’Under 17 sfileranno le padrone di casa dell’Auxilium “Scieghi Assicurazioni”, l’Us Cosio, la compagine croata del Trogir, le milanesi del Gs Milano e le cremonesi del New Volley Romanengo, mentre il torneo riservato alle ragazze più grandi annovererà, oltre alle padroni di casa dell’Impresa Rigamonti pure le prime squadre del Gs Cagliero, del Lonate Pozzolo, e della Polisportiva Magenta 2012. Altre ancora sono attese e questo manda in “visibilio” il “Cece” (Cesare Salerno) che ci ha sacrificato anche i capelli nella manifestazione in questi 28 anni di esibizioni e incontri. Ma quello che più lo ha lasciato “gallato” è stata la missiva ricevuta dal presidente nazionale del Volley, Bruno Cattaneo, che sarà a Sondrio il 9 settembre per la festa della Fipav.

«Il mio più sincero “in bocca al lupo” per la riuscita della manifestazione - ha augurato il “presidentissimo” - va agli amici della Pgs che, ancora una volta, organizzeranno questo importante torneo… Un caro saluto e un abbraccio agli amici della Pgs Auxilium».

Martedì 5 settembre, alle 17, nella Sala dei Balli del Credito, conferenza stampa di presentazione dell’evento che Cesare Salerno commenta così: «Mi piace sottolineare la location di piazza Garibaldi dove, in sinergia col Palio e grazie alla Pro Loco di Caspoggio, ci sarà un tendone sotto il quale si svilupperà l’appuntamento musical-gastronomico-sportivo. Stiamo valutando i gruppi musicali, al momento. Ci teniamo a che la manifestazione possa diventare motivo di aggregazione per la città tutta, non solo per gli addetti. E comunque alla base del tutto c’è il gruppo, un sentito lavoro di squadra. Tutto in prospettiva “30°” nel 2019».


© RIPRODUZIONE RISERVATA