Sabato 31 Agosto 2013

Volley Open al via

Sondrio sottorete

Una partita all’aperto, in piazza Garibaldi, con avversari da ogni parte d’Europa: questo lo spirito del Volley Open

Manca davvero poco: una settimana, qualcosa in meno, all’invasione delle più di 250 giovani atlete valtellinesi, italiane ed europee pronte dal 6 all’8 settembre a darsi battaglia a Sondrio nell’ormai tradizionale appuntamento del Volley Open, che per un finesettimana trasformerà il capoluogo di provincia in un palazzetto dello sport a cielo aperto, dove non solo le contendenti si scontreranno sui “ring” di piazza Garibaldi e delle palestre cittadine – giornata conclusiva, invece, concentrata presso gli impianti dell’oratorio Sacro Cuore –, ma si potranno incontrare nei molti eventi collaterali in programma per l’edizione 2013.

Tre i tornei organizzati dalla Pgs Auxilium in collaborazione con il Comitato Regionale del Coni e di quelli provinciali di Us Acli e Fipav: parla slavo il Trofeo Under 18, nel quale l’Auxilium padrone di casa se la vedrà con la slovacca Trnava e la croata Sinj (Signo, 30 km da Spalato), oltre che contro la Us Delebio Riwega.

E se devono ancora essere resi noti i nomi delle partecipanti al Trofeo Under 14 – novità in merito sono attese per la presentazione alla stampa in programma martedì prossimo –, nella categoria Under 13 si parlerà solo italiano, con l’Auxilium a fare gli onori di casa di fronte a Volley Colico, Us Delebio Riwega e la varesina Solbiate Arno. Programma intenso, però, non solo sul piano sportivo, per una manifestazione che quest’anno concentrerà gran parte dei “side show” al giorno inaugurale, quando il sindaco di Sondrio Alcide Molteni aprirà ufficialmente le danze dando il benvenuto alle atlete prima che queste siano accompagnate alla scoperta di quanto offre il territorio sondriese (per loro anche una sgambata sul campo di golf di Caiolo in compagnia del maestro Marco Guerisoli e del campione Igor Livraghi).

In serata, infine, l’incontro-show tra la rappresentativa degli Amici del Palio e la “Volley Stars”, formazione composta da nomi importanti dello sport valtellinese, sui quali però vige il più rigoroso silenzio da parte degli organizzatori: omaggio reso dalla Pgs Auxilium al Palio di Sondrio in ringraziamento per la gentile concessione di campo e spalti di piazza Garibaldi durante l’intero corso di sabato 7 (sera compresa: il gran finale del Palio slitta a domenica). La giornata decisiva, però, si terrà presso le strutture dell’oratorio Sacro Cuore: domenica di verdetti per le più grandi, ma spazio anche per le giovanissime atlete di minivolley e superminivolley, impegnate di mattino in un Trofeo “Bim bum bam” (sic!) che vedrà società valtellinesi come Pallavolo Altavalle, Volley Colico, Us Delebio, Nssv e, naturalmente, la Pgs Auxilium vedersela con la formazione svizzera della Volley Poschiavo. Tanto per far respirare fin da piccole, alle ragazze del Volley Open, la dimensione internazionale in un clima sempre all’insegna della massima sportività.

© riproduzione riservata