Sabato 07 Giugno 2014

Sondrio pensa in grande

Vuole Mauri e Cristofoli

Stefano Mauri, a destra, uno degli oggetti del desiderio nel mirino del Sondrio

Ragiona già in versione serie D il Sondrio. « Se fossimo ripescati ci piacerebbe giocare il sabato pomeriggio gli incontri casalinghi anziché la domenica - rivela il ds Habib Zallouz - e quindi, se ci fosse il ripescaggio, chiederemmo alla Federazione di giocare sabato come fanno altre società, come la Caratese. Preferiamo giocare di sabato per due motivi: evitare la concorrenza degli incontri di serie A e non giocare in contemporanea delle altre società valtellinesi, in maniera tale di poter permettere agli appassionati degli altri paese di venire a Sondrio a seguirci».

Ma anche sul mercato è un Sondrio che pensa in grande.

Nell’obiettivo della società del capoluogo ci sarebbero due stelle della serie D quali il centrocampista Stefano Mauri, mezzala classe ’88 del Lecco e il bomber dell’Olginatese Fabio Cristofoli, classe ’83 attaccante da 20 gol a stagione in D.

© riproduzione riservata