Sondrio, l’allenatore sarà ancora Nordi  «Restano pochi dettagli da definire»
Il saluto di mister Nordi ai tifosi del Sondrio al termine dell’ultima stagione

Sondrio, l’allenatore sarà ancora Nordi

«Restano pochi dettagli da definire»

Il presidente Mostacchi: «Daremo l’annuncio ufficiale nel fine settimana»

Ieri l’incontro tra il patron e il mister in vista della prossima stagione

«Salvo clamorose novità, Omar Nordi sarà l’allenatore del Sondrio anche per la prossima stagione». Ad annunciarlo è il presidente biancazzurro Oriano Mostacchi, dopo l’incontro avvenuto ieri pomeriggio con l’allenatore piemontese, che ha occupato la panchina nel torneo appena concluso. «Rimangono ancora dei dettagli da definire ed è per questo che daremo l’ufficialità solo nel fine settimana. Salvo colpi di scena», precisa poi il massimo dirigente, con un sorriso sulle ultime parole, tanto da farle diventare un’ipotesi poco credibile.

L’allenatore ha convinto, con una salvezza raggiunta con largo anticipo, facendo bene anche con i giovani, con il lancio di più d’uno in prima squadra. Un risultato che non è passato inosservato alla dirigenza che ha deciso di proseguire la collaborazione. I dettagli che restano da chiarire, dovrebbero essere appunto dei “dettagli” e non dei muri insormontabili. Altrimenti Mostacchi, presidente sempre prudente, non avrebbe rilasciato dichiarazioni volte all’ottimismo e al cielo sereno. Non dovrebbero riguardare le linee guida per la prossima stagione. E non dovrebbero nemmeno riguardare la “lista della spesa” per la campagna acquisti e vendite, che a breve inizierà.


© RIPRODUZIONE RISERVATA