Sondrio fuori gli artigli,   oggi si ricomincia
Un’azione di gioco di Sondrio-Colicoderviese in Coppa Italia. Da oggi sarà campionato

Sondrio fuori gli artigli,

oggi si ricomincia

Prima giornata. La squadra di Colombo questa domenica pomeriggio ospita alla Castellina i lecchesi dell’Olgiate Aurora. Biancazzurri ancora in rodaggio ma con tanta voglia di stupire. Il presidente Rigamonti: «È una grande avventura»

L’attesa è finita. Inizia questa domenica il cammino della Nuova Sondrio Calcio nel campionato di Promozione.

Si parte tra tante incognite ma anche con una forte dose di entusiasmo, componente su cui la neonata società biancazzurra punta parecchio. Una rosa totalmente da assemblare, costituita da elementi quasi tutti giovani. La squadra di Luca Colombo inizia la sua avventura oggi alla Castellina (fischio d’inizio alle 15,30), ricevendo l’Olgiate Aurora, formazione lecchese di Olgiate Molgora.

Il presidente del Sondrio, Michele Rigamonti, non vede l’ora di incominciare: «Questa per me è la prima vera partita ufficiale. La Coppa Italia, seppur onorata, non ha la stessa valenza della sfida di oggi. Ci sono molte aspettative, la squadra è molto giovane e bisogna lasciare il tempo ai ragazzi di adattarsi e di crescere».

Tutti i dettagli, negli ampi servizi della pagina speciale dedicata al Sondrio, su “La Provincia di Sondrio” in edicola domenica 19 settembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA