Sbarco biancazzurro   sul pianeta playoff
Un sempre più sorprendente Sondrio viaggia spedito verso le zone alte della classifica della D (Foto by Foto Gianatti)

Sbarco biancazzurro

sul pianeta playoff

Il Sondrio continua a stupire e con la vittoria di domenica contro il Brusaporto è al quinto posto.

Continua a stupire il Sondrio nel girone B del campionato di serie D.

I biancazzurri valtellinesi domenica alla Castellina hanno battuto con il punteggio di 2-1 il Brusaporto raggiungendo quota 40 punti e issandosi al quinto posto della graduatoria, in piena zona playoff.

Il mister

Grande, dunque, la soddisfazione di mister Omar Nordi: «Stiamo facendo qualcosa di inimmaginabile - ha sottolineato orgogliosamente il tecnico piemontese - contro il Brusaporto per oltre un’ora non abbiamo subito un tiro in porta e potevamo chiudere anche prima il risultato».

«Poi, nel finale dell’incontro, abbiamo un po’ sofferto, ma è giusto che sia così, visto che in questo campionato si soffre con tutte».

In effetti, negli ultimi 20 minuti di gioco, il Sondrio ha incassato il 2-1 e i bergamaschi hanno spinto forte alla ricerca del pari.

Capitan Mara e compagni, però, si sono difesi strenuamente, hanno ribattuto colpo su colpo e al triplice fischio finale hanno conquistato la vittoria.

«Sugli sviluppi di un corner in favore del Brusaporto - questa l’analisi di mister Nordi - abbiamo commesso un errore: potevamo prendere gol in quella circostanza e invece lo abbiamo comunque subito appena dopo».

«Eravamo un po’ stanchi, ci siamo abbassati un po’ troppo, mentre loro erano molto fisici. Alla fine, in ogni caso, siamo riusciti a portare a casa la vittoria».


© RIPRODUZIONE RISERVATA