Regionali, il titolo dei 1500  va a Elisa Rovedatti
Celeste Polzonetti si avvia a vincere la prova dei 100 ostacoli

Regionali, il titolo dei 1500

va a Elisa Rovedatti

Atletica. Grande prova dell’allieva del Csi Morbegno. Lanzini (110 hs) e Galli (giavellotto) sono secondi. Nei 3000 medaglia di bronzo per Francesco Bongio

Caratterizzati da ottimi risultati tecnici i Campionati regionali Allievi, organizzati in modo impeccabile dal Gs Chiuro, che è anche riuscito a regalare a tutti gli atleti partecipanti un ricco pacco gara con i prodotti tipici valtellinesi. Una due giorni nel ricordo del compianto dirigente Giampietro Bracchi e nei quali gli atleti della provincia si sono ottimamente segnalati, mettendosi al collo una medaglia d’oro, due d’argento e una di bronzo.

Nella finale diretta dei 110 ostacoli prestazioni da personal best sia per il vincitore del titolo Daniel Okoluku (Cba Cinisello) che scende a 14”24, sia per il talentuoso Daniele Lanzini (Co Piateda Pneumatici Valtellina Oil Service) che conquista il secondo posto migliorandosi anch’egli con 14”45 (vento +0,6). Elettrizzante la gara dei 1500 allieve: dopo aver condotto quasi tutta gara in testa, Elisa Rovedatti (Csi Morbegno) è superata all’ultimo giro da Claudia Tapparo (Free-Zone), ma la morbegnese non si arrende e ritrovando tutte le sue energie torna in testa e vince il titolo, con l’ottimo crono di 4’59”82, a un soffio dal suo personale.

Tutti i risultati e altre foto, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola martedì 14 settembre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA