Pioggia di medaglie per le atlete valtellinesi
Le ginnaste premiate con le loro istruttrici

Pioggia di medaglie per le atlete valtellinesi

A Limbiate si è svolta la seconda prova regionale dell’ente di promozione sportiva “Csain” con la partecipazione di diciassette ginnaste della Nuova Sondrio Sportiva.

A Limbiate si è svolta la seconda prova regionale dell’ente di promozione sportiva “Csain” con la partecipazione di diciassette ginnaste della Nuova Sondrio Sportiva. Sabato, sul campo gara allestito nel Pala tennis le atlete tra gli otto e i dieci anni hanno gareggiato al corpo libero, sulla trave bassa e al volteggio. Brilla Annalisa Gusmeroli che sale sul secondo gradino del podio dopo aver mostrato alle giurie ottime esecuzioni soprattutto alla trave, dove ha vinto l’oro; settimo posto per Chiara Amonini, che in trave è bronzo, mentre elisa speziale è bronzo al volteggio. Martina Gianatti è terza al corpo libero e in generale chiude al 15°posto, Clara Acquistapace è 27a, Noemi Gusmeroli 29a, Chiara Bonolini 30a, Asia Giumelli 31a e Alessia Delbono 34a. Al pomeriggio le ragazze delle scuole medie hanno affrontato esercizi più difficili su ogni attrezzo.

Qui è arrivato il bronzo di specialità di Martina Negrini alle parallele asimmetriche. In generale ottiene il 15° posto assoluto, Sofia Scarafoni termina in 25 a posizione, seguita da Elena Abramini, 32a, Nicole Mattarucchi 35 a, Erica Bulanti termina al 48° posto e Alessia Franzi al 52°. La domenica mattina Melissa Del Vincenzo ha rappresentato le scuole superiori: in generale si è piazzata 14a e ha conquistato un ottimo bronzo al volteggio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA