Molinari campione,   Carlotta nel cuore
L’arrivo vittorioso di Giulio Molinari e la dedica alla moglie Carlotta recentemente scomparsa

Molinari campione,

Carlotta nel cuore

Triathlon. Il carabiniere ormai livignasco d’adozione, alla Borgo Egnazia in Puglia ha conquistato il titolo nazionale. Una gara superba con un crono eccezionale. La vittoria dedicata alla moglie vinta dalla malattia la scorsa primavera

Con la sua Carlotta nel cuore, Giulio Molinari carabiniere piemontese ma ormai livignasco d’adozione e colonna del Livigno Team, si è fregiato dell’ennesimo titolo tricolore.

Nell’incantevole paesaggio pugliese di Savelletri di Fasano nel brindisino, è andato in scena sabato la Borgo Egnazia Tri, la gara su distanza 70.3 che assegnava il titolo nazionale di triathlon medio.

Una gara superba quella maschile con il 32enne Giulio Molinari a vincere anzi a stravincere con un tempo eccezionale di 3h 48’ 58”. «Tutto questo è per Carlotta – ha dichiarato all’arrivo il neo campione italiano Giulio Molinari, con la voce rotta dall’emozione al sito della Fitri, la Federazione italiana triathlon, ricordando la moglie scomparsa la scorsa primavera a causa di un male incurabile –. Mi ha dato forza».

Tutti i dettagli e altre foto nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola lunedì 12 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA