Leonardo Tedoldi  vice campione iridato
Leonardo Tedoldi, secondo da sinistra, sul podio con i compagni del quattro di coppia assoluto

Leonardo Tedoldi

vice campione iridato

Canottaggio. Grande prestazione del quattro di coppia al Campionato del mondo Under 23 in Repubblica Ceca. Vincono i padroni di casa ma l’Italia lotta, terza l’Olanda

Leonardo Tedoldi vice campione del mondo per la seconda volta.

A Racice, in Repubblica Ceca, l’atleta di Samolaco ha conquistato la medaglia d’argento ai Mondiali Under 23, in quattro di coppia assoluto. E’ la stessa barca, pur se con compagni di voga diversi, con la quale due anni fa a Tokyo, Tedoldi si laureò vice campione del mondo Junior. Conferma quindi che attesta la crescita del portacolori della Canottieri Retica di Verceia, che con i suoi allenatori Carlo Gaddi e Gianni Rotta, sta proseguendo un percorso che ha tutti i presupposti per sfociare in una destinazione olimpica.

Del resto la condotta di questo quadruplo nel Mondiale ceco è stata esemplare: primo posto in batteria, primo posto in semifinale e argento nella finalissima. E che finale!

Tutti i dettagli, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola lunedì 12 luglio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA