La Valfurva omaggia   la regina delle nevi
Deborah Compagnoni in occasione di “Sciare per la vita”

La Valfurva omaggia

la regina delle nevi

Sci alpino. Un incontro ravvicinato con Deborah Compagnoni giovedì nella palestra delle scuole di Sant’Antonio. Appuntamento alle 21. L’ambassador di Milano-Cortina 2026 si racconterà per la prima volta nella sua amata valle

Ogni tanto le divinità scendono sulla terra: giovedì sera alle 21 incontro ravvicinato con Deborah Compagnoni nella palestra delle scuole di Sant’Antonio Valfurva.

“La Valfurva omaggia la sua regina dello sci alpino, ambassador di Milano-Cortina 2026” è il titolo della serata a ingresso libero, ma con obbligo di prenotazione allo 0342-935544.

Incredibilmente è la prima volta che la super campionessa si racconta nella sua vallata.

A Santa Caterina le avevano costruito addirittura un arco di trionfo per celebrare le sue imprese leggendarie oppure era sfilata in carrozza per lo stesso motivo, ma una serata come questa nella quale Deborah si racconta non c’era mai stata.

Una serata da non perdere anche perché Debbie sarà intervistata da un amico di infanzia, quello Stefano Faifer che conosce tutto, ma proprio tutto della campionessa locale e quindi, possiamo starne certi, usciranno certamente dei particolari inediti della curiosità che riguarda il personaggio.

Tutti i dettagli e tante altre foto, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola mercoledì 4 agosto.


© RIPRODUZIONE RISERVATA