La Coppa del mondo
torna sotto i riflettori

Scialpinismo. Penultima tappa col Marmotta Trophy. Venerdì l’individual race e domenica la sprint race. La delegazione azzurra guidata dal leader Boscacci

La Coppa del mondo torna sotto i riflettori
Michele Boscacci torna in Coppa del mondo da leader della classifica generale

Marmotta Trophy, venerdì con l’Individual Race si alza il sipario sulla penultima tappa di Coppa del Mondo di scialpinismo.

Al via il leader di classifica generale Michele Boscacci guiderà la delegazione dell’Italvaltellina. Tra gli azzurri mancheranno il piemontese Matteo Eydallin, affaticato dopo la Pierra Menta, e il bergamasco William Boffelli infortunatosi domenica a Madesimo.

Al cospetto del gruppo montuoso Ortles-Cevedale, tutto è pronto per la quinta tappa di Würth Modyf Ismf World Cup di scialpinismo. Questo venerdì mattina gli atleti gareggeranno nell’Individual race, mentre nella giornata di domenica andrà in scena al Centro biathlon la spettacolare Sprint race.

Tutti i dettagli, nell’ampio servizio su “La Provincia di Sondrio” in edicola venerdì 18 marzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA