Kaprof, dall’Argentina   per il nuovo Lecco
Tutta la grinta di Juan Cruz Kaprof, nuovo acquisto del Lecco ora a quota 4 punti in serie C

Kaprof, dall’Argentina

per il nuovo Lecco

Calcio serie C. Il colpo grosso tanto atteso è arrivato, dalla massima serie del Paese sudamericano ecco Juan Cruz. Classe 1995, l’attaccante era svincolato e ha giocato tra le tante anche nel River Plate fino all’Arsenal de Sarandì

Il “botto” fa rumore in tutto il mercato del pianeta serie C.

Per dare ulteriore spessore al reparto offensivo del Lecco, il ds Fracchiolla è andato addirittura in Argentina a ingaggiare nientemeno che quel Juan Cruz Kaprof (classe ’95; ex, tra le tante, del River Plate) che la stagione conclusa con il lockdown aveva giocato nella Primera Divisìon argentina: nell’Arsenal de Sarandì, mettendo a segno 6 gol in un totale di 17 gare.

Si tratta, sulla carta, di un vero lusso per la terza serie italiana. Lui è un brevilineo (1,69 cm per 71 kg) che giostra prevalentemente come seconda punta o esterno.

Un giocatore che nel suo breve passato (ha 25 anni) ha già militato nel Metz in Ligue 1 (14 presenze nel 2015-16), prima di tornare in Primera Divisìon, al Deportivo Defensa y Justicia nella città di Florencio Varela (2016-18; 34 presenze), passare dall’Atletico Tucumàn (2018-19) - sempre nella massima serie argentina - e lì andare all’Arsenal.

Tutti i dettagli e altre foto nelle due pagine speciali dedicate al Lecco e alla serie C, su “La Provincia di Lecco” e “La Provincia di Sondrio” in edicola martedì 6 ottobre.


© RIPRODUZIONE RISERVATA